YOUTH LEAGUE – UNDER 20: LA GENEA LANZARA DEBUTTA IN PUGLIA. ARETUSA E CONVERSANO LE PRIME AVVERSARIE

E’ giunto il momento del debutto per la Genea Lanzara nel campionato Nazionale Youth League Under 20. I salernitani guidati da coach Nikola Manojlovic viaggeranno in Puglia per affrontare il primo dei quattro concentramenti stagionali, al termine dei quali si conosceranno le sole otto squadre (su un totale di 22) che si qualificheranno alle Finali Nazionali di categoria nel mese di giugno.

I salernitani arrivano al primo doppio appuntamento carichi e motivati, desiderosi di ben figurare ed intenzionati a mostrare una buona pallamano. Una grossa opportunità di crescita, insomma, per il sodalizio presieduto da Domenico Sica che, con grandi sforzi economici, ha deciso di partecipare al più importante campionato giovanile dello stivale.

Seconda tappa prevista nel mese di Gennaio in Sicilia (per un totale di otto trasferte sicule per i rossoblu nella annata sportiva in corso), quando la Genea affronterà Ragusa ed Enna. Dopodichè gli ultimi due concentramenti nei mesi di marzo ed aprile.

L’esordio dei rossoblu avverrà Sabato 6 Ottobre contro Aretusa, squadra dalla buona tradizione giovanile con un gruppo Under 17 che ha ben impressionato recentemente; domenica la sfida ai padroni di casa del Conversano, la cui prima squadra è Campione d’Italia in carica e reduce dallo storico triplete della passata stagione. Tanti gli ingredienti, dunque, per assistere ad un bello spettacolo.

“ Sono molto felice di essere ritornato qui a Salerno per preparare il primo concentramento Under 20 – dichiara Christian Manojlovic, talento rossoblu impegnato in questa stagione nel  progetto federale del Campus Italia – io ed i miei compagni di squadra ci siamo allenati bene nel corso della settimana per arrivare pronti a queste due gare. Sicuramente le due sfide con Aretusa e Conversano non saranno facili, anzi; tuttavia siamo davvero intenzionati a fare del nostro meglio e a conquistare i primi punti utili per la definizione della classifica finale. Il nostro obiettivo – conclude – è quello di rientrare nei primi quattro posti per qualificarci alla Final Eight di Giugno.

Sarà molto difficile, ma lotteremo pallone su pallone e, alla fine, tireremo le somme”.

Le due gare Aretusa – Genea Lanzara (6 Novembre) e Conversano – Genea Lanzara (7 Novembre) avranno entrambe inizio alle ore 12 e saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook “Pallamano Conversano”.

Comunicato Stampa Genea Lanzara

Foto: Fabrizia Petrini