Handball Lanzara, vittoria all’ esordio stagionale in Serie B nel derby contro Scafati

Buona la prima per l’ Handball Lanzara 2012. Nella prima giornata di andata del campionato interregionale di Serie B maschile, i ragazzi allenati da Raffaele Carmando hanno fatto proprio il derby contro la Pallamano Scafati, vincendo al debutto stagionale col punteggio finale di 32 – 19 in proprio favore.

Davanti ad una splendida cornice di pubblico accorso, come sempre, numeroso al PalaPalumbo di Salerno, i padroni di casa hanno offerto una buona prestazione riuscendo a far propri i tre punti senza grossi patemi d’animo. Morese e compagni hanno avuto un avvio piuttosto contratto, probabilmente dettato dall’ emozione per il ritorno in campo, che ha tenuto gli avversari sulla scia dei salernitani per l’intero arco della prima frazione di gioco. Nella ripresa, tuttavia, l’ Handball Lanzara è scesa in campo con tutt’altro piglio chiudendo definitivamente la contesa con lo scorrere dei minuti.

Buona è stata la manovra difensiva operata dai padroni di casa che in più occasioni hanno negato la gioia della rete agli avversari, complice un’ ottima prestazione tra i pali del capitano Roberto Giorgio, nonché nel secondo parziale di gioco il Lanzara ha limitato gli errori in fase offensiva, andando a segno con maggiore continuità.

Il Lanzara parte forte con le reti di Morese ed Attanasio siglando dopo 120’’ il 2-0 in proprio favore. La Pallamano Scafati non resta a guardare, impattando sul 6 – 6 al 10’ di gioco. I padroni di casa non perdono il bandolo della matassa, siglando un break di 5 – 1 in proprio favore che vale il momentaneo 11 – 7, con lo Scafati capace di accorciare al fil di sirena portandosi negli spogliatoi sul 13 – 11. Ad inizio ripresa il Lanzara mantiene le distanze sino al 17 – 14 quando, sfruttando in particolar modo le segnature di Russo, Ricciardelli e Pecoraro, i salernitani piazzano un break di 9 – 3 in proprio favore che vale il 26 – 17. 

La Pallamano Scafati con Mennella e Guadagnauolo ritrova la via della rete ( 27 – 19 ), ma il Lanzara non molla la presa siglando l’ ennesimo break di cinque reti che vale il 32 – 19 finale. Da segnalare nelle fila dell’ Handball Lanzara la segnatura del neosedicenne Gianluca Biraglia, alla sua prima convocazione in Serie B.

“Siamo molto soddisfatti per il risultato ottenuto – dichiara Pietro Russo, giocatore dell’ Handball Lanzara 2012 – nella prima frazione di gioco, complice l’emozione per l’esordio stagionale, eravamo compassati e poco concentrati in difesa; non siamo riusciti ad imporre il nostro ritmo, fare le giocate che di solito ci riescono meglio. Nel secondo tempo siamo scesi in campo con tutt’altra mentalità e siamo riusciti a piazzare il break che alla fine è risultato decisivo. Adesso dobbiamo far sì che questa vittoria funga da slancio per l’intera stagione, già a partire dalla prossima partita a Benevento, dove l’obiettivo è quello di portare a casa i tre punti.

La vittoria – prosegue il giocatore –  è dedicata in primis al Presidente e a tutta la società, che da fine agosto nonostante le mille difficoltà non ci hanno fatto mai mancare nulla, e poi al nostro magnifico e calorosissimo pubblico che ormai da tre anni a questa parte non smette mai di sostenerci ”.

L’ Handball Lanzara 2012 tornerà al lavoro per affrontare la prima trasferta stagionale, prevista per Domenica 4 Dicembre contro l’ Handball Benevento. Nel frattempo, Mercoledì 30 Novembre scenderà in campo, ancora una volta al PalaPalumbo di Salerno, la formazione Under 20 che ospiterà l’ H.C. Olimpia La Salle.

HANDBALL LANZARA – PALLAMANO SCAFATI 32 – 19 

HANDBALL LANZARA: Attanasio 2, Di Filippo 3, Di Martino C.2, Giorgio Rob., Pecoraro 6, Russo 6, Giorgio Ric., Grimaldi, Morese 5, Ricciardelli 5, Di Martino F.2, Di Martino A., Ferrara, Biraglia 1. All: Carmando

PALLAMANO SCAFATI: Avolio, Curcio, Apre, Velleca 3, Mennella 3, D’Amora, Guadagnuolo 7, Galliano, Coppola 3, Grasso, Pierri 1, Regina, Di Nocera, Buondonno 2. All: Ranieri  

Arbitri: Sarno – Carrino 

Comunicato Stampa Handball Lanzara

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi