Handball Lanzara, terminata la prima settimana di lavoro

Si è chiusa la prima settimana di lavoro dell’Handball Lanzara. I primi giorni di lavoro della squadra del presidente Sica sono stati all’ insegna della fatica, visto che mister Raffaele Carmando e i suoi collaboratori hanno fissato una serie di sedute prettamente atletiche. Dopo l’inattività estiva, il primo obiettivo del tecnico del team di Castel San Giorgio è quello di rimettere in moto la truppa. Per questo motivo, in buona sostanza, di pallone non c’è stata nemmeno traccia.

Tanto sudore e grande disponibilità da parte di tutti i giocatori dell’organico, che non si sono tirati indietro ed hanno stretto i denti anche nelle fasi più faticose degli allenamenti. Nei prossimi giorni, non appena mister Carmando lo riterrà opportuno, saranno fissati anche i primi test amichevoli in vista dell’inizio del campionato di Serie B, ai cui nastri di partenza l’Handball Lanzara si presenterà per il terzo anno consecutivo, con la voglia di continuare a migliorarsi e a misurarsi con le altre realtà del centro-sud Italia. Nelle ultime due stagioni, l’avventura del team di Castel San Giorgio si è fermata prima in semifinale e poi ai quarti dei play off per la promozione.

Ora, seppur consapevoli delle difficoltà a cui potrà andare incontro un gruppo interamente salernitano e composto in gran parte dai giovani del vivaio, i ragazzi di mister Carmando proveranno ad alzare l’asticella.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi