News Stories

SERIE B: LA GENEA LANZARA FA VISITA AL NEW HANDBALL CAPUA

genea lanzara

Archiviato il positivo esordio casalingo contro il Flavioni Civitavecchia, la Genea Lanzara è tornata al lavoro sotto le direttive del tecnico Nikola Manojlovic per preparare al meglio il prossimo impegno nel campionato Senior di Serie B maschile. Giordano e compagni affronteranno, in trasferta, il New Handball Capua del tecnico Di Lella, nel match valevole per la terza giornata di andata.

 

I capuani vengono dal pareggio interno nel derby con l’ Endas Capua, conclusosi col punteggio finale di 31-31;  senza dubbio i padroni di casa cercheranno di far valere il fattore campo per conquistare il primo successo stagionale. Dal proprio canto, la Genea Lanzara si ritrova ad affrontare una settimana particolarmente ricca ed impegnativa, caratterizzata anche dalle gare con la compagine Under 19 ( che lunedì ha superato i pari età dell’ Atellana col punteggio di 27-21) ed Under 17 ( mercoledì 20 contro Endas Capua ) che, seppur sotto al’ età media di categoria, vede costantemente impegnati molti degli atleti anche in prima squadra.

 

“ Giocare in trasferta non è mai semplice – dichiara Domenico Sica, presidente della Genea Lanzara – dunque bisognerà arrivare in quel di Capua con la massima concentrazione ed attenzione. La formazione allenata da Di Lella ha ben figurato nello scorso campionato di Serie B, dimostrando una maggiore solidità e compattezza col passare delle giornate, facendo bottino pieno nelle ultime gare della passata stagione. In questo avvio di campionato ha affrontato un’ ostica trasferta in quel di Civitavecchia, dopodichè ha impattato tra le mura amiche nel derby con l’ altra compagine di Capua. Dunque vorrà a tutti i costi fare bene in casa e cercare il primo successo stagionale.

 

Dal nostro canto – prosegue – siamo intenzionati a dare il massimo e centrare un risultato positivo. I ragazzi si sono espressi ottimamente nella scorsa gara di campionato coi laziali del Flavioni, il tecnico Manojlovic ha dato spazio all’ intera rosa a disposizione, che non si è fatta trovare impreparata. Cercheremo di proseguire su questa scia, ponendo la nostra attenzione in primis alla crescita del collettivo e di questi ragazzi giovanissimi che hanno tanto spirito di sacrifico e dedizione.

 

Molti di essi vengono da intense gare nei campionati di categoria, dunque si dovranno gestire al meglio le forze senza perdere lucidità. Insomma, siamo pronti ad affrontare questo impegnativo scorcio di stagione che, in seguito alla trasferta di Capua, nella giornata successiva di campionato ci vedrà nuovamente impegnati lontani dalle mura amiche sul campo della Scuola Pallamano Valentino Ferrara ”.

 

Il programma della terza giornata di campionato prevede altre due gare: l’ Endas Capua affronterà in casa l’ Atellana, mentre il Flavioni ospiterà la Scuola Pallamano Valentino Ferrara.

 

Leave a Reply